Premio S. Eligio 2017 – 2 dicembre 2017

Comune di Valenza
Duomo di Valenza
Confraternita di S. Bernardino
Lions Club Valenza Host

PREMIO S. ELIGIO 2017
Patrono degli orafi e degli argentieri

Sabato 2 dicembre 2017, ore 21.15 
Chiesa di S. Bernardino
via Cavallotti 70 – Valenza

CONCERTO IN ONORE DEI PREMIATI

Enrica Rattazzi, soprano
Alessandra Molinari, violino
Daniela Scavio, organo

PROGRAMMA
Louis-Nicolas Clerambault (1676-1749)
Plein Jeu (dalla Suite du Deuxième Ton)
[per organo]

Arcangelo Corelli (1653-1713)
Sonata X op. V
(Preludio – Allemanda – Sarabanda – Gavotta – Giga)
[per violino e organo]

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Jesus bleibet meine freude (dalla Cantata BWV 147)
[per voce, violino e organo]

John Stanley (1712-1786)
Trumpet voluntary
[per organo]

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Ave verum
[per voce, violino e organo]

Vincenzo Petrali (1830-1889)
Andante in sol minore
[per organo]

Giovanni Maria Pelazza (1845-?)
Per l’elevazione (Andante religioso)
[per violino e organo]

Giulio Caccini  [attr.] (1550-1618)
Ave Maria
[per voce e organo]

Carlo Bodro (1841-1900?)
Moderato Caratteristico
[per organo]

Alessandro Stradella [attr.] (1639-1682)
Pietà Signore
[per voce e organo]

Ferdinando Provesi (1770-1883)
Sinfonia per organo

Georg Friedrich Haendel (1685-1759)
Cantate Domino (dall’oratorio Judas Macchabaeus)
[per voce, violino e organo]

Enrica Rattazzi ha seguito i corsi di canto lirico con Antonietta Schiesari ad Alessandria e a Torino con Luisella Ciaffi, diplomandosi in canto lirico presso il conservatorio statale di musica di Cuneo.
Ha conseguito il diploma di didattica della musica presso il conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria ed ha seguito il corso di musica elettronica tenuto dal maestro E. Paccagnini.
Ha frequentato corsi a carattere umanistico – musicale all’università cattolica del “Sacro Cuore” di Milano, approfondendo la figura di Arnold Schönberg. Ha tenuto conferenze inerenti la vocalità in Italia ed in Svizzera; per parecchio tempo ha insegnato educazione musicale in istituti della provincia.
Si è esibita in diversi concerti in centri dell’Italia settentrionale, soprattutto con la prof. Alda Ferraris, già docente di pianoforte principale presso il conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria. Viene inviata ad esibirsi in diverse rassegne in duo e in trio.
Ha collaborato con il figlio violoncellista Marco Ferraris, in occasione della presentazione del libro Giuseppe Martucci sinfonista europeo scritto dall’altro figlio Aldo Ferraris, eseguendo musiche dell’autore oggetto della pubblicazione.
Il suo repertorio sacro e profano spazia dalla musica barocca fino al Novecento classico e moderno.

Alessandra Molinari è insegnante di scuola dell’infanzia, diplomata in violino con il Prof. Giacomo Agazzini presso il Conservatorio Statale “A. Vivaldi” di Alessandria.
Si esibisce in duo, trio e in numerose orchestre tra le quali la prestigiosa “Accademia Concertante d’Archi” di Milano, diretta dal maestro Mauro Ivano Benaglia, con il violinista Matteo Fedeli, chiamato “l’uomo degli Stradivari”.
E’ insegnante di Violino e Propedeutica dell’Accademia Musicale “L.Perosi” di Tortona , specializzata nell’insegnamento della musica per l’infanzia. (Musica in culla 0/3 anni, musica 3/6 anni e 6/11 anni).
Nell’anno 2013 fonda, con un gruppo di amici musicisti, l’Orchestra d’archi “Ethos Ensemble Orchestra” che si costituisce nel 2014 come Associazione di Promozione Sociale. Sempre nel 2014, con la medesima associazione, istituisce la scuola di musica “Accademia Musicale ETHOS”  con sede a Sale (Al) e ne diviene il Direttore.
Dal 2014 ad oggi collabora con la Scuola di Musica “Officine Musicali P. Perduca” di Tortona per l’insegnamento del violino e della Propedeutica Musicale da 0 a 11 anni.

Daniela Scavio ha compiuto gli studi presso il Conservatorio «Antonio Vivaldi» di Alessandria, conseguendo i diplomi in Pianoforte, Organo e Composizione Organistica, e la Laurea in Discipline Musicali in Organo Concertistico, sotto la guida di Alda Ferraris, Giorgio Vercillo e Letizia Romiti.
Ha conseguito il Corso Triennale in Musicoterapia presso medesimo Conservatorio, frequentando corsi pedagogici dedicati al trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) tramite le attività musicali. Ha frequentato corsi di Didattica Musicale sul Metodo Orff a Salisburgo e di propedeutica e direzione corale presso la Società Italiana di Educazione Musicale a Torino.
Ha studiato clavicembalo con Andrea Coen e Francesca Lanfranco e ha seguito corsi di perfezionamento in vari ambiti, con Giovanni Acciai, Luigi Ferdinando Tagliavini, Gustav Leonard, Bob Van Asperen, Christopher Kent, Gail Archer.
Viene invitata ad esibirsi in varie rassegne concertistiche quali “Festival internazionale” di Nervi, “Entriamo nella casa della musica”, “Scatola Sonora”, “Musica in rete” di Alessandria, “Festival Internazionale” di Aosta, Bologna, Piacenza, Alessandria, Torino, “Mozart Nacht und Tag” e “Organalia” di Torino, “Piemonte in Musica”, “Rapallo musica” Regione Liguria.
È autrice di musiche originali per documentari naturalistici e storici promossi dalle Regioni Piemonte e Liguria.
Ha partecipato in qualità di assistente di produzione e di organista aggiunto alla produzione discografica Opere Sacre del compositore Pellegrino Santucci, pubblicato nel 2017 dall’etichetta discografica Tactus di Bologna (TC.921980).
È docente di pianoforte nella Scuola Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale e di Organo e Grammatiche Musicali nel laboratorio per adulti del Conservatorio «A. Vivaldi» di Alessandria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *